Scuola ospitante e classi coinvolte

Istituto Comprensivo Bosco Chiesanuova -VERONA

Scuola primaria Erbezzo

Multicasse 4^ e 5^ (11 alunni in totale)

Insegnanti

Cesarina Campedelli

Lara Domini

Michela Brutti

Titolo dell’attività Riuso e Riciclo: impariamo a non sprecare
Origine dell’attività Alta Marea Verde
Età degli studenti 9-10 anni
Gruppo coinvolto (tipo di studenti, dimensione del gruppo)

Il laboratorio è stato ideato per alunni divisi in gruppi di 5-6 ragazzi

  • ALTA MAREA VERDE – I LOVE NATURAL
  • ALTA MAREA VERDE – SCOIATTOLI
Materie scolastiche Scienze, italiano, arte e tecnologia
Obiettivi educativi dell’attività
  • Capire la differenza tra Riuso e Riciclo
  • Conoscere la regola delle 5 erre dei rifiuti, ovvero 5 comportamenti da seguire per ridurre i rifiuti:
    • riduzione, che consiste nella concreta riduzione all’origine dei rifiuti;
    • riuso, considerato uno stile di vita, un atteggiamento mentale che punta a ricollocare e reinventare prodotti ancora riutilizzabili;
    • riciclo, ovvero la trasformazione di materiali di scarto;
    • raccolta, intesa come differenziazione dei rifiuti, negli ultimi tempi diventate obbligatoria nella maggior parte dei comuni italiani;
    • recupero, riferito soprattutto al recupero di energia, ad esempio termica o elettrica, derivata dai materiali di scarto non riutilizzabili o riciclabili
  • Imparare che una regola importante è la prevenzione: non si spreca!
  • Supportare il lavoro di gruppo
Durata attività 2 ore circa

Luogo dove si svolge l’attività

Classe e/o salone
Materiali / Risorse Materiale di recupero di vario genere: scatoloni, cartone, tappi, nastri, rotoli vuoti di carta igienica, bottoni….

Descrizione dell’attività

Introduzione:

-L’attività è iniziata con una serie di domande:

  • Cosa vi fa venire in mente la parola riuso?
  • E la parola riciclo?
  • A casa e a scuola riciclate nel modo corretto?

Attività principale: 

-Suddivisione in 2 gruppi e scelta del nome per il proprio team

Gli alunni rispondendo alle domande, con la guida del formatore, arrivano a conoscere la regola delle 5 erre

-Racconto delle proprie esperienze

Conclusione:

-Con una serie di oggetti di recupero portati da casa insieme possono costruire qualcosa di nuovo

Valutazione

Ho notato una fervida partecipazione da parte di tutti, molti erano entusiasti di raccontare alle insegnanti e al formatore la propria esperienza e la capacità di recuperare e usare oggetti che altrimenti sarebbero stati buttati.

Link a risorse esterne utili (facoltativo)

 

 


Discover more from Erasmus+ Project KA3 – Support for Policy Reform 21506-EPP-1-2020-1-IT-EPPKA3-IPI-SOC-IN

Subscribe to get the latest posts sent to your email.

Leave a Reply

Discover more from Erasmus+ Project KA3 – Support for Policy Reform 21506-EPP-1-2020-1-IT-EPPKA3-IPI-SOC-IN

Subscribe now to keep reading and get access to the full archive.

Continue reading