Madre Terra

ALTA MAREA VERDE

Scuola primaria ALEARDO ALEARDI

Quinto di Valpantena, 08/03/2023

Il giorno 8 Marzo 2023, in una bella giornata di sole primaverile, il team di Alta Marea Verde è stato in visita alla classe 1^ A della scuola primaria di Quinto di Valpantena (VR) per proporre ai bambini un bellissimo laboratorio con protagonista niente meno che Madre Terra.

Dopo un’accoglienza entusiasta e calorosa, e le doverose presentazioni, i bambini sono stati fatti sedere in cerchio per assistere alla proiezione di un breve cartone animato i cui protagonisti erano un albero e il suo amico umano.

In questa animazione, che potete vedere qui: https://www.youtube.com/watch?v=LPypGxJ3eJI , si narrava di un bambino che aveva come amico un bellissimo albero che cresceva sereno in bel prato. Il bambino crescendo andava sempre a trovare il suo amico albero e si lamentava per tutto ciò che non aveva, pertanto l’albero, generoso, gli donava via via prima tutti i suoi frutti per venderli al mercato e ricavarne dei soldi, poi i suoi rami perché costruisse la sua casa, poi tutto il suo tronco per la costruzione di una barca che potesse portare i suo amico, ormai adulto, in giro per il mondo, e infine il ceppo, l’unica cosa che restava di lui, come sgabello per l’ultima visita del suo amico che nel frattempo era diventato anziano e faticava a reggersi in piedi.

Al termine della proiezione i bambini hanno compreso che Madre Terra, rappresentata dall’albero, offre sempre tutta sé stessa agli esseri umani, senza mai chiedere nulla in cambio, e che spesso gli umani approfittano di questa generosità prendendo anche più di quel che serve danneggiando l’ambiente naturale per costruire città e strade, relegando la natura in spazi sempre più piccoli e riducendo enormemente la quantità di doni che essa potrebbe donare.

Per questo è importante aiutarla, e il modo semplice per farlo è quello di seminare e coltivare piantine che poi un giorno cresceranno e potranno diventare alberi amici degli umani.

Su questo si è concentrato il laboratorio proposto da Alta Marea Verde.

La formatrice del team ha portato alla classe un bellissimo regalo: L’Orto in Serra della Clementoni!

Assieme ai bambini ha aperto la scatola e iniziato con il loro aiuto a montare la bellissima piccola serra.

Sono stati distribuiti ai bimbi, che come al solito si erano divisi in gruppi assegnandosi ciascuno un bel nome, dei vasetti dello yogurt riutilizzati per questo scopo, e delle pasticche di terra compressa e disidratata da inserire nel vasetto con un po’ d’acqua per reidratarle.

Una volta che la terra si era ammorbidita è stata poi travasata nei piccoli contenitori di carta, riciclata presenti nella scatola gioco, ed è stata seminata con i semi di diverse piante in dotazione, a scelta di ogni gruppo.

I vasetti seminati sono poi stati messi a dimora nella serra.

Avendo ancora tanti semi, e volendo aiutare ancora di più Madre Terra, sono stati portati anche dei cartoni che una volta contenevano le uova, quelli fatti di carta pressata.

Sono stati riempiti di terra e anche in questi sono stati piantati dei semini, scrivendo su ogni porta-uova il nome del gruppo e il tipo di piantina seminata.

I bambini hanno promesso di prendersi cura di questi semi, annaffiandoli regolarmente e dando loro luce e aria a sufficienza per farli diventare delle bellissime piante che saranno in grado di donare frutti, verdure e fiori.

I bimbi sono stati molto felici di avere questo incarico e hanno promesso che, aiutati dalle maestre, li faranno crescere con amore e manderanno anche delle foto al team per farci vedere quanto velocemente e rigogliosamente cresceranno le piantine.

I semi avanzati saranno distribuiti ai nuovi giovani componenti del team così che possano ripetere l’esperimento anche a casa, nei loro orti o sui loro balconi come gesto di gratitudine per tutto ciò che Madre Terra ci offre ogni giorno.

Leave a Reply